Una serie di "Strani" Consigli!

Aggiornato il: mag 1


Quando ricevi o acquisti qualcosa puoi sempre perderlo. Quando invece doni e offri senza condizioni, quello che hai dato è tuo per sempre.

Vi è un'ondata di Generosità che si sta diffondendo nel mondo come un torrente inarrestabile. Velata e nascosta dai tumulti delle notizie negative, avvoltoi che si ammassano sulle carcasse per trarne misero nutrimento... Eppure palpabile e sotto gli occhi attenti del ricercatore. Gli Aspiranti Spirituali e Discepoli del mondo si stanno aiutando a vicenda come ancora non avevano mai fatto finora. Questo accade anche in molti settori della vita più materiale; gli uomini e donne di buona volontà si stanno adoperando continuamente: raccolte fondi, iniziative di sostegno, campagne d'aiuto reciproco, mutuo sostegno. Le masse non possono ancora comprendere questa eccelsa vibrazione d'Amore, al momento sono occupati a sbranarsi a vicenda, censurarsi e reclamare con voga la loro definitiva distruzione immunitaria (vaccini).

E invece, su un Piano appena un po' più in alto, tante donazioni piccole o grandi che siano. C'è chi dona un po' di denaro, chi dona informazioni di una frequenza vibratoria più alta, chi condivide visioni illuminanti, materiale didattico, sostegno psicologico ed emotivo. Anche La Casa dei 7 Raggi è in questo flusso, e riceve piccole o grandi donazioni ciclicamente da parte dei suoi membri, simpatizzanti e sostenitori. In questo modo vi è continuo flusso di Dare e Ricevere, e tutti quelli che "donano" (non ha importanza la cifra) contribuiscono a mantenere salda questa pulsazione della vita: diastole e sistole, inspiro ed espiro, amare ed essere amati, dare e ricevere, maschile e femminile.

Non bisogna frenare quel moto di spontanea generosità che sorge nel Cuore. Le sofferenze umane spezzano il Cuore, lo frammentano, ma non lo distruggono affatto.

Anzi è un evento necessario della vita. Quando il Cuore si frammenta si creano una moltitudine di "feritoie" e "fenditure" da cui arriva la Luce che viene dalla Parte di Dio per esprimerci con un linguaggio della cabalà. Quella Luce (che è la consapevolezza post-traumatica - il momento in cui "accettiamo la lezione" e cresciamo veramente) ricompone il Cuore in una nuova unità; ed è a tutti gli effetti un Cuore Nuovo - con una Nuova Vibrazione. E poi quando in futuro questo Cuore s'indurirà nuovamente - specie tornando ad una vita troppo egoistica, personale e ricca di desideri - arriverà una nuova rottura, e una nuova Luce.

Dunque... veniamo alla nostra Serie di Strani Consigli che vogliamo donarvi. Leggendo, capirete da soli che tali consigli e indicazioni, di strano non hanno proprio niente, ma sono il frutto di uno studio e di un'opera attenta, al fine di offrirvi un ventaglio di strumenti a vostra disposizione per il vostro benessere e la cura di tutto ciò che amate in questa vita.


1 - ALCUNI FILM DA RIVEDERE (O VEDERE) per Meditare su alcuni aspetti psicologici attuali.


BARAKA e SAMSARA

Meditate sul rapporto tra l'Umanità e il Pianeta Terra. Il passato arcaico e il presente moderno. Le religioni del Passato e la Spiritualità di oggi. L'aggressività e l'invadenza della società industriale, tecnologica, robotica, digitale... è la distruzione della Creatività dell'Uomo. Una persona circondata da tecnologia e robotizzazione, ha ucciso la sua creatività, il suo legame indissolubile con la Terra, con la Madre Divina, con il Padre Cielo. Quella condizione è destinata all'estinzione...

L'AVVOCATO DEL DIAVOLO Meditate su: una frase del prezioso testo esoterico "Luce sul Sentiero" - guida infallibile per tutti gli Aspiranti in Cammino, che afferma «Uccidi l'Ambizione! Ma lavora come lavorano coloro che sono ambiziosi». Chi non uccide la propria ambizione, la competitività e il desiderio di successo, evocherà e attrarrà a sé le energie degli Angeli dell'Abisso - termine cabalistico. LA LEGGENDA DEL PIANISTA SULL'OCEANO

Meditate su: tutti abbiamo un "gemello scomparso da ritrovare" nel nostro cuore. La nave è il simbolo di chi viaggia nell'oceano dell'inconscio. Vivere nel mondo vuol dire accettare anche di lasciar andare la parte di noi che "ha rinunciato al mondo".

L'umiltà è la più bella e migliore qualità che mette in risalto tutti i nostri talenti.

DOCTOR STRANGE Meditate su: l'arroganza e l'umiltà. Quando l'uomo si "crede" un grande in realtà è piccolo agli occhi dei Grandi. Quando l'uomo si abbassa e diventa umile, diviene un Grande, perfino agli occhi dei Grandi. Vivere per soddisfare la personalità vuol dire tradire se stessi. Le mani sono il simbolo della manifestazione della propria missione nel mondo. Quando l'allievo è pronto appare il Maestro. Per eccellere nell'arte magica bisogna studiare.


REVOLUTIONARY ROAD

Meditate su: l'importanza del lasciare la propria zona di comfort per rigenerare lo spirito, la vita, il proprio rapporto con il mondo, la coppia e la famiglia. Assuefarsi in una zona di comfort provoca un falso senso di sicurezza che lentamente si trasforma in gabbia, e infine alla drammaticità degli eventi.


BALLA COI LUPI (versione integrale-estesa)

Meditate su: la necessità di ritornare ad un contatto con se stessi, onorando l'individualità dell'Anima. Questa è una preparazione a trovare i propri veri compagni di gruppo. Ci vuole un isolamento prima di un Nuovo Contatto umano reale e di Cuore. L'Anima è la Voce del Silenzio. Gli Angeli amano il Silenzio. Senza pazienza non si possono raggiungere i grandi risultati. Quando si trova il proprio gruppo la gioia è grande e arriva l'Amore vero. Quando il potere oscuro si diffonde, l'uomo saggio si ritira in luoghi più tranquilli ove preparasi e meditare.


2 - ALCUNE TRACCE MUSICALI DA ASCOLTARE OPPURE CANTARE


Il nostro amato Maestro Beinsa Douno insegnò: La Natura utilizza il canto per accordare le nostre vite, il canto è come una pioggia benefica per l’umanità. Giovani o vecchi, tristi o allegri, tutti devono cantare perché il canto è una condizione indispensabile. Cantate ogni giorno almeno quindici minuti, con concentrazione e con la partecipazione dei vostri pensieri, dei vostri sentimenti, della vostra volontà. Otterrete dei risultati incredibili. Vi sarà un miglioramento almeno del cinquanta per cento in tutti gli ambiti della vostra vita.


Le seguenti tracce non sono state scelte secondo gusti personali, ma secondo uno studio esoterico.

Libertà - Provate a cantare, da soli o in coppia, con testo a fronte: Il Mio Canto Libero di L. Battisti. Nella frase «In un mondo che non ci vuole più» pensate sulla situazione attuale. Nella frase «Respiriamo liberi, io e te» pensate alla connessione tra i polmoni, il respiro, le relazioni, lo scambio (aria che entra, aria che esce). Respirare liberi vuol dire "vivere liberamente" senza gabbie. Nella frase «la Verità si offre nuda a noi» pensate alla discesa di una nuova rivelazione che sta giungendo nell'Era di Acquario. Nella frase «Boschi abbandonati e perciò sopravvissuti vergini, si aprono, ci abbracciano» pensate alla necessità di "ritornare alla natura". Con questa modalità scoprirete da soli il senso profondo delle altre frasi, adatte al momento attuale.


Vera Guarigone - Provate a cantare, da soli o in coppia, con testo a fronte: La Cura di Franco Battiato. Durante tutta la canzone restate concentrati sulle parole e immaginatele come un dialogo che avviene dentro la vostra coscienza. Il Divino Dottore che ci cura è l'Anima (il Cristo in Noi) e chi soffre (costantemente) è la nostra Personalità. Pensate a Dio che vi parla usando le parole della canzone.


Contatto Sociale - Se siete emotivamente turbati, e il distanziamento sociale è straziante, provate a innalzare le emozioni attraverso l'ascolto di Baciami Ancora di Jovanotti. La musicalità, il ritornello, le parole e la chiave tonale nascosta, vi ridaranno il vigore e la bellezza del contatto umano e il desiderio forte di umanità, salute, natura, amore e l'uscita da ogni zona repressiva.


Le seguenti tracce dovete ascoltarle senza fare altro. Ma facendo partecipare la mente al risultato che state "chiedendo". Si può tenere gli occhi chiusi.


La Musica è una Scienza. Ogni melodia richiama certi Angeli. Certi Archetipi che assolvono ad una Funzione specifica.


Se avete bisogno di un'espansione del vostro Cuore nella qualità della Gioia, ascoltate https://www.youtube.com/watch?v=UTkK3Hn_9Qs


Se avete bisogno di bellezza intorno a voi e armonia, ascoltate

https://www.youtube.com/watch?v=7HtCvMk6Qco


Se avete bisogno di forza e coraggio, intesa come un Nuovo ideale a cui dare forza, ascoltate

https://www.youtube.com/watch?v=jOptWy_-3aY


Se avete bisogno di riattivare la Volontà e la Direzione, ascoltate

https://www.youtube.com/watch?v=J3IlqY1CbI0


Se avete bisogno di uno spazio sacro e un momento di preghiera, ascoltate

https://www.youtube.com/watch?v=bhsKF4Yo14s


Se sentite il bisogno del sostegno del vostro Gruppo, dell'Unità, della Fratellanza, ascoltate

https://www.youtube.com/watch?v=yi1DrQfVT1I


Se state soffrendo per una relazione d'amore, lasciate uscire il dolore dal cuore e purificatevi, ascoltando

https://www.youtube.com/watch?v=_4XMeY1RkWQ


Se avete bisogno di elevarvi spiritualmente, innalzando la frequenza della personalità e avvicinarvi alla radiazione del Sè Superiore, ascoltate

https://www.youtube.com/watch?v=i_0BLc6AwcU


3 - CONSIGLI PER LA SALUTE, RIMEDI, INDICAZIONI, COLORI


NELL'EPOCA DELLE INGIUSTIZIE SOCIALI, ABUSI, SOPRUSI, LEGGI ANTICOSTITUZIONALI, CURATE IL FEGATO!


 “Il fegato è in disordine. Perché? Perché non lo ami. Cominciate ad amare il fegato e si correggerà. La miglior panacea per il fegato è che cominciate ad amarlo e rendervi conto della sua importanza e questi guarirà. Se cominciate ad amare anche le contraddizioni, avrete il fegato in ottimo stato. Se trovate che il mondo non funzioni in modo corretto turbate il vostro fegato. Così danneggiate voi stessi.” (Peter Deunov)

Il Fegato è un organo dall’energia forte ed impetuosa e rappresenta sensazioni che concernono la parte profonda dell'essere, corrisponde alla Primavera, al Vento e favorisce lo stoccaggio degli elementi nutritivi e regola così l'energia necessaria all'attività generale. Determina anche la capacità di resistenza alla malattia sbloccando l'energia necessaria ai meccanismi di difesa in caso di aggressione. Per la relazione stretta che intrattiene con il sangue (produzione e composizione), gioca inoltre un ruolo importante nel processo immunitario. Drena le tossine, regola la coagulazione del sangue e regolarizza il metabolismo. Infine, determina la qualità generale dell'energia. La sua ora solare di massima forza sì colloca tra l'1 e le 3 del mattino e il suo tragitto prende avvio dalla punta dell'alluce di entrambi i piedi, sul lato esterno, dalla parte opposta a quella del meridiano della Milza-Pancreas.

A livello psicologico, l'attività del Fegato si estrinseca, nella capacità di pianificare e progettare la propria esistenza, sempre che a livello emozionale, non intervenga l'ira, quello stato emozionale che sale verso l'alto in un moto incontrollato, annullando la chiarezza di giudizio e di pensiero tipico del Fegato. Le tensioni o le sofferenze di quest'organo possono voler significare che il nostro modo abituale ed eccessivo di reagire alle sollecitazioni della vita è la collera. Infatti viene associato all’emozione della rabbia, l’eccesso di ira può far crescere abnormemente il QI ematico, provocando la sua ascesa e la sua fuoriuscita.

È associato agli occhi. Il meridiano, infatti, ascende verso il capo fino a congiungersi nel bulbo oculare, il QI sale attraverso il canale epatico per mantenere le funzionalità sensoriali. In deficit di sangue epatico, l’occhio avvertirà secchezza, sovraesposizione visiva e offuscamenti.

Ogni volta che «regoliamo» i nostri problemi con il mondo esterno urlando, abbandonandoci a grandi collere, mobilitiamo tutta l'energia del fegato in quella direzione, privandolo così di buona parte dell'energia necessaria al suo funzionamento. L'organo comincerà allora a non svolgere più correttamente il proprio ruolo nella fase digestiva.

Tuttavia, all'estremo opposto, collere troppo spesso represse o trattenute sistematicamente all'interno, addenseranno l'energia nel fegato e rischieranno di trasformarsi in patologie più gravi. Quindi cosa fare in questo momento dove è molto sollecitato? Esprimersi utilizzando al meglio la parola, liberando ciò che è compresso all’interno, di volta in volta in cui nascono sensazioni di collera e rabbia, liberarsi definitivamente da emozioni inferiori che lo devastano, proprio come le termiti devastano tutto. Fare pace “con il Mondo” sostituendo così la Fede alla collera; credere in Dio, significa avere un fegato in ordine, significa essersi connessi alla Sorgente d’Amore infinito… 
 COLORI:   « In ciascun colore la natura ha nascosto un certo tipo di forze e la persona ragionevole, sapendo questo, tramite ciascun colore può acquisire ciò che le manca. …Tutti i colori sono delle forze cosmiche che penetrano tutto il Cosmo. Dio è luce, Lui è il colore chiaro più elevato che comprende tutti gli altri colori, mentre gli altri colori sono una variazione della luce Divina.» Quando sopraggiungo emozioni basse e di indisposizione è bene chiedersi, di che colore sono? Da dove viene questa indisposizione? E molte volte scoprirete che siete in disarmonia con i colori superiori, ad esempio quando il cuore non “sente” correttamente, c’è una disarmonia con il colore rosso. Se c’è disarmonia con i pensieri, il colore giallo non può giungere liberamente fino a voi e mandarvi le sue vibrazioni superiori. Se il vostro fegato è in disordine, non potete percepire le vibrazioni del colore verde. Armonizzarsi con i colori è una delle basi della Guarigione Spirituale (www.guarigionespirituale.org - di Federica Ronchi).

Quindi il colore verde puro, il colore degli Alberi, dominante nel Regno vegetale, produce una crescita sotto ogni punto di vista: di pensieri, di sentimenti, una manifestazione di sentimenti nobili e così via. Invece il verde impuro produce una secchezza sia fisica che psicologica. Quando si vivono invece stati di forte rabbia, il colore rosa è il rimedio più efficace, è il colore connesso al 6°Raggio di Idealismo e Devozione, connesso al pianeta Marte, ed ha un grande impatto benefico sulle emozioni della collera e della rabbia. Ciò indica che il colore rosso scuro (tipico della rabbia) deve essere trasformato in rosa.

RIMEDI: Quando nel Meridiano del Fegato l’energia non scorre liberamente i sintomi che ne costituiscono l'indicazione principale sono: disturbi di ogni tipo lungo il percorso del meridiano, in particolare dolori e crampi alle gambe, disturbi agli organi del basso ventre e alla digestione.
Si aggiungono stati di contrazione psichica, disturbi del sonno, stati di spossatezza e necessità di periodi di convalescenza in seguito a malattie debilitanti.

Holly: dal cuore indurito, dalla difficoltà di percepire l'amore e dal dominato di pensieri di gelosia, invidia, vendetta, sospetto, odio. Al sentirsi amati, sviluppare la forza del perdono e a sciogliere i nodi della durezza e della rabbia. Willow: dall’insoddisfazione della propria vita, all’irritabilità, risentimento, vittismo, delusioni e rabbia. All’accentazione del proprio destino e allo sviluppo di pensieri positivi. Crab Apple: dal difficile rapporto con la propria fisicità e una bassa autostima, meticolosa e precisa governata da un senso di sporco e di vergogna. Con disturbi manifestati sulla pelle. All’accettazione del proprio corpo e alla purificazione a livello emotivo e fisico.

Vine: da un eccessiva autorità, volontà, forza, capacità organizzativa, ambizioni, ma poca sensibilità per gli altri, prepotenza ed avidità. Alla trasformazione da dominatore a guida e addolcisce la volontà con l'amore. Questi rimedi permettono di far rifluire le energie, armonizzando quel senso di inasprimento, irritazione e tensione dato da energie congestionate e trattenute! Possiamo aggiungere anche scelta di rimedi connessi ad arbusti di carattere prevalentemente solare che apportano energia di attivazione favorendo l'attività epatica e della colecisti. Utili per facilitare i processi digestivi a carico del fegato e per sostenere il suo benessere:

Olio essenziale di Rosmarino e di Limone per aiutare direttamente il fegato, attraverso massaggi sulla zona, con olio vegetale. Un mix da diffondere nell’ambiente che abbia un’azione rilassante: salvia sclarea, limone, bergamotto, geranio! Gli estratti idroalcolici sono adatti quando l'organismo ha bisogno di uno stimolo veloce per superare fasi acute, eccone alcuni adatti al fegato: Carciofo, ha un’azione diuretica, depurativa, stimolante, coleretica. Un buon alleato nel contrastare le difficoltà digestive, colesterolo, acidi urici, fegato grasso. Depurat o Fegat di Remedia! (https://www.remediaerbe.it)


Finisce qui - ma solo per il momento! La carrellata di "strani" consigli che abbiamo molto desiderato donarvi. Vi preghiamo di aver cura di queste informazioni che provengono dai nostri studi.


Potete diffonderle, certamente, citando sempre la fonte, o condividendo semplicemente questo articolo dove volete.


Nel frattempo vi inviamo Pensieri di Luminosità Divina,

«Ascolta popolo di Aspiranti e Discepoli di tutto il mondo, Popolo Spirituale. Il Signore è in mezzo a Noi, è con Noi. E' nostro Fratello!».

La Casa dei 7 Raggi

0 visualizzazioni
Seguici su Facebook:
  • White Facebook Icon
Sostienici! 

Oppure BONIFICO intestato a Federica Ronchi e Andrea Zurlini - Banco BPM

IBAN: IT95Q0503401752000000003732

© 2020 Tutti i diritti riservati.

Sito creato e curato da Andrea Zurlini e da Federica Ronchi

Conoscenza e Saggezza - La Casa dei 7 Raggi