Senza Paura e Senza Tenebre




Con questo articolo vogliamo ricordarvi, tra le tante Invocazioni trascritte dai discepoli del Maestro Peter Deunov (una bella biografia del Maestro la trovate a questo LINK), queste bellissime parole: «In un momento di prova, di difficoltà, di sofferenza, ripetete:


Senza paura e senza tenebre, con la Vita e la Luce, avanti nell’Amore infinito”»


Vi consigliamo di recitare questa invocazione per tre volte consecutive, specie al mattino. Provate a ripetere le sue parole lentamente, facendo una pausa tra una parola e l'altra, con profonda ispirazione.







Dirà poi Omraam Aïvanhov del suo Maestro Deunov: "Qual è il lavoro di un Maestro? Il suo significato è tutto ricompreso nel nome che ha dato alla Scuola che Egli ha fondato: la Fratellanza Bianca Universale. Io ammiro il Maestro per avere trovato questo nome, non comparabile ad altri per profondità, grandezza, nobiltà. Questo nome contiene tutta una scienza, ci indica il compito da svolgere, traccia il cammino luminoso da compiere sul quale dobbiamo marciare.



Disse Deunov: «Il Cielo è un insieme di Esseri Viventi e Mondi nei quali si manifesta ciò che è Divino. Chi si è scoraggiato, chi sta provando paura, chi ha bisogno di sostengo... Che esca di sera per osservare le Stelle!».

In seguito aggiunse anche (era un grande musicista, compositore, medico, filosofo, insegnante): «Ciascuna stella ha anche un tono, la musica viene dalle stelle. Il canto e il suono delle sfere è qualcosa di grandioso».


Noi vi consigliamo anche di provare sulla vostra pelle questo insegnamento (tra i migliaia) del Maestro Deunov, di dedicare un momento medio-lungo di osservazione silenziosa del Cielo stellato. Se non potete uscire di casa, fatelo dal vostro balcone o finestra aperta. Rimanete nella contemplazione delle Stelle respirando profondamente e rimanendo in silenzio. Prima di fare questa esperienza valutate il vostro stato d'animo e mentale. Quando avete concluso, fate un nuovo controllo. Come state adesso? Cosa è cambiato? Come vi sentite ora?

Il Maestro Omraam Aïvanhov (discepolo di Deunov) disse:

Dedicate almeno qualche minuto al giorno per introdurre in voi l'Armonia. Chiudete gli occhi liberando il pensiero dalle preoccupazioni quotidiane e indirizzandolo verso le vette, verso le fonti della vita che dissetano tutto l'universo. Quando vi rendete conto di aver fermato il flusso dei pensieri, dei sentimenti, delle immagini che vi attraversano, pronunciate interiormente la parola "grazie". È la parola più semplice, ma allenta tutte le tensioni perché nel ringraziare vi mettete in armonia con il Cielo e uscite dal cerchio ristretto del vostro io limitato per entrare nella pace della coscienza cosmica... Rimanete il più a lungo possibile in questo stato, e quando ritornerete in voi, sentirete che nuovi elementi, molto preziosi, si saranno introdotti nel vostro essere: la serenità, la lucidità, la forza.


Avanti, insieme, nell'Amore Infinito.

La Fratellanza Bianca Universale è viva e presente più che mai Ora e Qui.

0 visualizzazioni
Seguici su Facebook:
  • White Facebook Icon
Sostienici! 

Oppure BONIFICO intestato a Federica Ronchi e Andrea Zurlini - Banco BPM

IBAN: IT95Q0503401752000000003732

© 2020 Tutti i diritti riservati.

Sito creato e curato da Andrea Zurlini e da Federica Ronchi

Conoscenza e Saggezza - La Casa dei 7 Raggi