E’ l’ora delle RIAPERTURE (del Cuore e della Mente)!

Care Amiche e Amici,

Quanto mai sincroniche risuonano le parole della nostra Maestra H.P.B. in Iside Svelata?

«I mercenari e i parassiti della stampa, che prostituiscono il suo potere più che regale e disonorano una nobile professione, troveranno facile deridere cose troppo meravigliose per la loro comprensione; perché per loro il “prezzo di un periodo” vale più della sincerità. Molti ci criticheranno onestamente; molti altri non potranno farlo. Ma noi guardiamo al futuro.

La lotta oggi impegnata fra il partito della pubblica coscienza e quello della reazione ha già provocato un più sano tono di pensiero: non potrà mancare di concludersi con il rovesciamento dell’errore e il trionfo della verità. Lo ripetiamo: noi lavoriamo per un domani più radioso».

Non abbiamo mai indossato una mascherina al volto, se non per proteggerci dall’aggressivo smog delle grandi città e limitare l’introduzione di metalli pesanti tossici. E continueremo così in futuro, respirando l’Ossigeno Santo di Madre Terra e lo Spirito di Dio che abita nell’aria e che ci rende la Vita dall’inizio dei Tempi. Con buona pace di chi è affetto dalla schizopandemia e sfiderà la sorte avvicinandosi troppo a noi!


Non abbiamo mai indossato guanti, se non d’inverno o sulle piste da sci, oppure per lavare le stoviglie. Le nostre mani sono due Portali di Luce; innumerevoli guarigioni interiori e condivise abbiamo vissuto e vivremo grazie alle nostre mani e la sacra Energia (Prana) che naturalmente fuoriesce grazie alle attivazioni di REIKI. Le Mani nascondono infiniti segreti. Le mani sono un “prolungamento del Cuore”, lo strumento che Dio ci ha dato per rendere testimonianza della Sua Parola, per portare nella Materia idee, pensieri, progetti. È con le mani che costruiamo la vita, con una stretta di mano inizia una storia d’Amore, un’azienda, una società, persino una Nazione. Isolare le mani vuol dire isolare il Cuore, e non diamo il nostro consenso a tale richiesta o misura obbligatoria.

Non imbratteremo il mondo con il disastroso inquinamento di questa plastica usa-e-getta, specchio perfetto della psicologia di vita di miliardi di persone. Sfrutta la terra, usala, inquinala e quando non può più darti niente, allora sbarazzatene. Entra nei rapporti, nelle storie di amore e di sesso, usale, godine e poi gettale, ti aspetta qualcos’altro! Consuma, spendi, ama il fast-food che ti toglie l’appetito, non ti da nessun nutrimento e ti fa inquinare il mondo di plastica, carta e materiale non riciclabile che lentamente ricoprirà le nazioni più povere.

Disinfettanti e sterilizzazione? No grazie. La nostra Pelle, che è l’organo più grande e più esteso che Dio ci ha donato, con il quale entriamo in contatto con il Mondo non gradisce questi rigurgiti dell’industria chimica che guadagna sull’avvelenamento dei fiumi, dei mari, e di tutte le creature acquatiche.

Le persone, già psichicamente fragili e rese malleabili dalla Santa “Società del Consumatore”, sono state indottrinate e persuase oltre il limite della loro capacità di discernimento, grazie ad una campagna di Terrore premeditata della durata di più di tre mesi (e che vedrà il suo rifiorire a fine estate). Televisioni, Notiziari, Video, Articoli, Decreti Fuorilegge e Passaparola! Dulcis in fundo, la promessa farmaceutica di una soluzione definitiva a tutti questi timori.

«Ma come vi permettete di dire queste cose? Non avete visto o sentito ai notiziari tutta quella povera gente uccisa ingiustamente dal subdolo virus»?

Far ragionare una persona indottrinata è come cercare a parole di forzare una pietra ad alzarsi sulle sue gambe e camminare. Oppure spiegare ad un prete cattolico che Gesù era un Uomo e un Profeta e non una Divinità; e che il Cristo esiste da millenni prima dell’anno zero, e si è incarnato molte volte nel corso dell’umanità, in tutti i contenti, con nomi sempre diversi, insegnando la dottrina dell’Amore.

Tutti convinti che il Virus sia nascosto subdolamente nell’aria che respirano e nella manona-cattivona della persona accanto che, se dovesse disgraziatamente avvicinarsi troppo, porterebbe la sventura e la malattia. Pronti a denunciare il fuorilegge senza bavaglio alla bocca.

È bastato qualche mese di disinformazione a tappeto, sguinzagliare le fiere feroci della paura, censure, tagli, multe e minacce, ma soprattutto IMMAGINI E VIDEO (le uniche che lavorano direttamente nell’inconscio) per mettere in allerta l’inconscio collettivo e inculcare informazione sbagliata, facendo diventare normalità e consuetudine una semplice assurdità.

Ora tutti pronti a Riaprire quel poco che rimane della dignità personale e del proprio lavoro, e altrettanto pronti a chiudere con il Buon Senso e l’infinito coraggio del Cuore e dell’Anima, che sono l’Eternità dell’Uomo. Certo, ognuno fa quel che può e come può, ed è normale che si adatti e ci metta tutto l’impegno e la forza che possiede, facendosi andar bene anche l’assurdità. Purtroppo però questa è la storia (sempre uguali) di tutti quei popoli che alla fine hanno visto la loro rovina, lenta e graduale.

Le nostre parole, così come tutte le nostre comunicazioni e contenuti audio, video, digitali, ecc. sono il frutto di una continua opera alchemica, di contatto con l’Anima e Studio delle Leggi dell’Evoluzione, compresa la Storia dell’Umanità (che è stata sempre occultata e velata negli insegnamenti scolastici ufficiali).

Ciò che diffondiamo è offerto per tutti coloro che desiderano accogliere certe verità, difenderle e affrontare il pregiudizio popolare. Scriviamo e condividiamo con sincerità sapendo comunque di rappresentare una minoranza. Ma questa non è una novità, lo sappiamo bene. È più facile distruggere che costruire (si può rasare al suolo un condominio o un grattacielo in mezza giornata; per costruirlo ci vogliono anni di lavoro); per far crescere la Vita, proteggerla, accudirla, curarla e garantirgli prosperità, sono necessari innumerevoli sforzi, chi è genitore lo sa bene. Non è vero? Per perdere l’esistenza fisica definitivamente può bastare una disattenzione mentre si scendono le scale di casa, o una distrazione disgraziata mentre si guida un mezzo di trasporto!

Questa è una Legge della Vita, e ce ne rendiamo conto in ogni ambito della nostra esistenza. Le buone notizie non fanno notizia; è più facile impaurire la gente anziché insegnare loro la gioia e la fiducia; creare le condizioni per una salute stabile, duratura, reale e radiante è un’operazione lenta e lunga, e sembra che per ammalarsi basti veramente poco. La Luce in questo Pianeta c’è, e ce n’è in abbondanza, ma è molto facile per “chi comanda” dipingere un Mondo sempre sull’orlo della catastrofe e convincere gli altri che sia proprio così la realtà. Specie se questo tipo di informazione mantiene in piedi una struttura societaria basata sul profitto, sulla menzogna e sul continuo sfruttamento.

Non d’è da stupirsi, ad ogni modo, perché questo è ciò che accade quando l’uomo smarrisce il contatto con l’Albero della Vita e sceglie di cibarsi continuamente dall’Albero del Bene e del Male, sperimentando il costo amaro di quel frutto - che è comunque Esperienza e Crescita - ma al prezzo di dolori e sofferenze. Si può Evolvere nella Gioia! Lo sapevate? La strada del dolore e del frutto proibito non è l’unica a nostra disposizione. Ma chi è tra voi davvero pronto a lasciarsi alle spalle il “sentiero della divisione” e ritornare alla radiosità, la bontà, l’amore, le leggi e lo splendore dell’Albero della Vita con i Suoi Radianti Angeli di Luce che aiutano, supportano, guariscono e concedono all’Uomo una “Vita in Abbondanza”?

Non nascondiamo che a volte siamo semplicemente stanchi e affranti nel leggere chi ancora ci scrive o risponde con esclamazioni del tipo: «Io ho capito tutte queste cose, e ne sono grato, ma le persone sembrano impazzite; le persone hanno le loro idee folli; le persone non cambiano; le persone credono che sia tutto vero quello che viene detto; ecc.».

Forse non avete ben inteso il concetto di Speciazione Umana e dimenticate in fretta gli Insegnamenti che ci giungono dal passato e che abbiamo sempre cercato di tradurre in parole semplici e condividere con Amore.

La Massa, che è composta da quelle “Persone” di cui parlate continuamente con quel retrogusto amaro di disapprovazione e contrarietà, ma anche sottile sofferenza, ha fatto la sua scelta in questo grande momento di prova e cambiamento globale del 2020.

Invece di combattere e contrariare la Massa, se voi siete davvero Aspiranti Spirituali e Discepoli, dovreste occuparvi solo e soltanto di capire come costruire il Vostro Futuro, per il massimo bene di voi stessi e di tutte le persone a voi collegate, che beneficiano di Vibrazioni Positive solo quando voi stessi siete in uno stato di pace, creatività, entusiasmo e amore.

L’Uomo vuole combattere “contro ciò che c’è” anziché “pensare, creare e dedicarsi a ciò che ancora non c’è e che vorrebbe costruire nel mondo” e su questo tasto dolente sbatte sempre, cade e si fa male, nei secoli dei secoli. Voi volete cambiare le persone e per questo motivo siete destinati alla sofferenza.

Noi vi invitiamo a cambiare voi stessi, lasciar stare le persone, e prepararvi ad incontrare (per Legge di Attrazione) Anime affini a voi, e costruire ciò che avete nel cuore.

Vi fa male accettare questo fatto? Vi piacerebbe battervi per portare la Verità e liberare gli oppressi? Illuminare i ciechi e cambiare chi è convinto di certe idee e si comporta secondo certi stereotipi? Tanti auguri! È qualcosa che voi fate da millenni, e che da millenni è la causa del vostro malessere.

Non è un luogo comune parafrasare il Mahatma Ghandi che ci invita ad Essere il Cambiamento nel mondo, e non a chiederlo a chi amiamo o pretenderlo.

Esserlo non Insegnarlo o Diffonderlo.

Esserlo, con coraggio.

Non abbiate timori e non lasciate che il risentimento nazionale inquini il vostro sangue. Siete chiamati a Essere il Nuovo, imparando a convivere con il Vecchio.



Nel nostro sito abbiamo inserito il Forum della Fratellanza dei 7 Raggi. Lo abbiamo creato affinché, pian piano, ognuno superi l'imbarazzo di farsi "conoscere veramente" e si presenti. E poi nella sezione dedicata a Proposte in Italia o Proposte all'Estero, crei una nuova discussione presentando la sua idea, il suo proposito, o quello che sta facendo e vuole condividere a tutti gli altri.


Solo superando le reticenze e i blocchi, quell'egoismo sempre latente che porta le persone a non aprirsi con tutto il Cuore agli altri e "donarsi" veramente, possiamo Essere il Nuovo.


Chi cerca troverà, a chi bussa sarà aperto, a chi chiede sarà dato. Ma non siamo più nell'Era dei Pesci in cui dovete chiedere e pregare al buio della vostra cameretta, in segreto, e sottovoce. Anche gli altri devono trovare forza perché voi fate il primo passo e non siete egoisti, chiudendovi nei vostri gruppi privati, o nelle limitate cerchie di whatssapp e dei conoscenti con cui siete già in contatto!


OPEN YOUR MIND, OPEN YOUR HEART.


Con Amore e Spirito di Servizio,

Andrea e Federica

0 visualizzazioni
Seguici su Facebook:
  • White Facebook Icon
Sostienici! 

Oppure BONIFICO intestato a Federica Ronchi e Andrea Zurlini - Banco BPM

IBAN: IT95Q0503401752000000003732

© 2020 Tutti i diritti riservati.

Sito creato e curato da Andrea Zurlini e da Federica Ronchi

Conoscenza e Saggezza - La Casa dei 7 Raggi