Il Tempo Benedetto!

Aggiornato il: 17 set 2019

Secondo le statistiche del 2018, l'uomo medio guarda il telefono cellulare ogni 3-4 minuti, cioè 15 volte ogni ora. Dopo un anno le cose sono peggiorate. Il telefono cellulare viene guardato (notifiche e varie) compulsivamente quasi ogni 2 minuti, 30 volte all'ora. Il tempo trascorso su internet in un'intera giornata e serata è quello medio di 8-9 ore. Di cui 4 (e talvolta di più) è dedicato ai social network: instagram, facebook, twitter, ecc.)



CONSIDERAZIONI:

Se per meno di 30 volte al giorno si ponesse attenzione al proprio Respiro, inspirando ed espirando consapevolmente dal naso o dalla bocca, si raggiungerebbe una condizione di equilibrio psico fisico, attenzione divisa, focalizzazione ed espansione dell'area della propria consapevolezza di sé e del circostante in meno di un mese. Il grado di benessere e salute raddoppierebbe in una settimana.


Se almeno ogni 30 minuti, anziché essere preda di ossessioni compulsive riguardo le notifiche e i messaggi, si formulasse un pensiero propositivo e consapevole, verso una persona o una situazione, anziché di giudizio, separazione, critica od offesa, si raggiungerebbe un grado di trasformazione e maturazione tale da ottenere il meglio dalla vita e dagli altri, in ogni circostanza.


Se si facesse una "dieta energetica", focalizzata e ordinata, diminuendo il tempo (e dunque la propria energia vitale, il proprio denaro, il proprio valore) da dedicare ai macro strumenti di socializzazione digitale, si aumenterebbe il desiderio e la volontà di entrare in contatto intimo e gioioso con la Natura, con il proposito di mettersi al servizio per fare del Bene al Pianeta.

Se anche solo un'ora al giorno la si dedicasse ad uno studio attento e focalizzato (e non dispersivo e confuso) a testi di Antica Saggezza, a tutte le mirabili visioni e conquiste che ci hanno lasciato i Grandi del passato, in ogni settore della vita umana: Storia, Scienza, Filosofia, Geometria, Ricerca Spirituale, Teologia, Psicologia, eccetera, si accrescerebbe la propria cultura personale, il proprio carisma, la luce invisibile che splende dentro ed oltre la testa, simbolo dell'uomo intelligente e pensante, non più schiavo dei suoi bassi istinti.


E' bello scrivere con penna e fogli di carta, disintossicarsi dai tasti e lettere digitali. Penelope aspettò l'uomo della sua Vita più di vent'anni. Il suo Tempo era pieno di speranze.


Non è vero che non abbiamo tempo, il tempo è rimasto lo stesso da sempre. Sono aumentate le attività, i prodotti e i servizi, le richieste, le informazioni e le scelte da fare ogni giorno. Questo aumento di complessità fa percepire il tempo come "accelerato".

Abbiamo lo stesso tempo che aveva Socrate mentre illuminava le menti e i Cuori dei giovani ateniesi. E' una questione di Scelta Personale.


Come gestisci e curi il tuo tempo? Usalo Creativamente saturandolo di Consapevolezza, Cultura e desiderio di Benessere. In questo modo aumenta e si espande. E il tuo Cuore torna a palpitare al Ritmo armonico del Tutto.

La Casa dei 7 Raggi Andrea e Federica

0 visualizzazioni
Seguici su Facebook:
  • White Facebook Icon
Sostienici! 

Oppure BONIFICO intestato a Federica Ronchi e Andrea Zurlini - Banco BPM

IBAN: IT95Q0503401752000000003732

© 2020 Tutti i diritti riservati.

Sito creato e curato da Andrea Zurlini e da Federica Ronchi

Conoscenza e Saggezza - La Casa dei 7 Raggi